Oggi il calcio a San Rocco, popoloso quartiere di Monza, vuol dire ASC Sanrocco.
Ma le prime notizie di società calcistiche nel nostro quartiere risalgono all’immediato dopoguerra.
Angelo Brambilla, imprenditore della zona, dà vita alla Sanrocchese, divisa rossoblu e per campo orti riadattati per il calcio.
La Sanrocchese arriva presto a buon livelli, fino alla “Promozione”, poi qualche anno di alti e bassi, fino ad all’inizio della stagione 1953, quando viene assorbita dalla Simmenthal.
Nel 1955 il sodalizio tra Simmenthal e Monza (con la presidenza di Claudio Sada) e l’edificazione dei terreni di via Fiume da parte della Gescal, fanno sì che il calcio a San Rocco chiuda i battenti.
Nel 1967, grazie a Don Stefano Valtorta e ad un gruppo di parrocchiani di buona volontà, nasce l’Associazione Sportiva Oratoriana San Rocco (maglia arancioverde) che regge fino al 1974. In quell’anno, con la presidenza di Angelo Pelli, nasce l’attuale Associazione Sportiva Calcio SANROCCO.
Nei quarantanni trascorsi da allora, la Società è cresciuta sempre più, diventando un punto di riferimento per i giovani del quartiere che vogliono fare calcio. Tanti anche i ragazzi adocchiati da squadre di prestigio; uno in particolare ce l’ha fatta.
Stagione 80/81 nelle nostre fila militava Francesco Antonioli, passato poi al Monza, Milan, Bologna e Roma con cui è stato Campione d’Italia e prima ancora Campione d’Europa con la Nazionale Under 21.
I sacrifici per arrivare ad oggi sono stati tanti e tante sono state le persone che si sono adoperate per la Società e di conseguenza per il quartiere; ci piacerebbe ricordarle tutte, ma ci vorrebbero 100 pagine e quindi… ricordiamo solo che dopo tanto peregrinare anche per il campo da gioco, finalmente nel 1997 il Comune di Monza ha realizzato il Centro Sportivo di Via Paisiello, attuale Sede Sociale e campo di gara per le squadre dei PULCINI, mentre le gare ad 11 vengono disputate al C.S. “PIOLTELLI” di via Rosmini.
Quindi nonostante le difficoltà logistiche, economiche e gestionali, l’ASC SANROCCO nel 2006/2007 ha presentato ben 8 squadre ai nastri di partenza, formate da circa 150 atleti, 15 tecnici e 25 dirigenti.
Il sito si ripropone di mostrare tutte le persone appena citate, le ultime notizie, le iniziative societarie (e non solo sportive) e ovviamente i risultati dei campionati che disputeremo.
Per concludere, date un occhiata alla Galleria Fotografica; grazie a Valter Mazzoleni, curatore della mostra fotografica “Asc Sanrocco dalle origini ad oggi”, troverete questa sezione che racconta, in immagini, 50 anni di storia calcistica del quartiere.

 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now